Demo

“Un muro di mattoni dai mille colori”

Abbiamo pensato a questa biblioteca come luogo crescita dei lettori di domani. Lo spazio biblioteca si propone anche come luogo di incontro delle culture, in un paese che si confronta con i temi dell’immigrazione e dell’integrazione di etnie e tradizioni diverse, favorendo la conoscenza reciproca. Nella biblioteca i bambini trovano un ambiente dove è favorita la possibilità di operare sistematicamente in gruppi di età omogenea ed eterogenea. L’interazione promuove e valorizza la prospettiva personale ed innesca processi di ricerca, classificazione, osservazione. Essendo posizionata nella sala comune, abbiamo deciso di dividere lo spazio con una serie di scatole che ci sono state donate dalla Gottifredi Maffioli, che sono state successivamente assemblate, dipinte e decorate, in modo da rendere l’ambiente confortevole, vivace e divertente, nonché riconfigurabile a seconda delle esigenze, visto che le scatole sono possono essere spostate facilmente. All’interno sono stati posizionati due tavoli con otto sedie e dei cuscini morbidi, in modo che i bambini possano usufruire delle attività come meglio vogliono. La biblioteca è situata nella Scuola Materno B. Munari di Lumellogno (No) ed è dotata di quasi quattrocento libri, scelti in modo da soddisfare ogni fascia di età e di interesse. L’inaugurazione, che si è svolta martedì 19 dicembre 2017 ed è traguardo importante per la nostra Fondazione, visto che questa è la settima Biblioteca Lucrezia Tangorra. Alla realizzazione di questo progetto hanno contribuito vario modo: Cristina Foschini del Gruppo Editoriale Mauri & Spagnol, Carlo Robiglio di Interlinea, Luigi Maffioli di Gottifredi Maffioli, Francesco Canetta, Laura Minuto e Giulia Tangorra.

Di seguito potete vedere alcune immagini della realizzazione del progetto:

 

Contattaci:

 

Seguici su:

facebook  Facebook

  Instagram

youtube  YouTube

  Linkedin

  RSS

Copyright © 2014 Fondazione Lucrezia Tangorra Onlus