Demo

Aula Polivalente

Alla scuola primaria Bottacchii di Novara, c’è un numero importante di alunni con la sindrome autistica, oltre alla normale utenza diversamente abile. Sono bambini di 6/7 anni che faticano a stare per lungo tempo in classe e necessitano di uno spazio in cui poter riposare, dormire, manipolare, ascoltare la musica, urlare, guardare i cartoni animati, piangere, ridere e potersi esprimere liberamente senza banchi e sedie. Naturalmente, le insegnanti di sostegno cercano il più possibile di organizzare attività educativo-didattiche che coinvolgano i bambini e le classi di riferimento per favorire integrazione ed inclusione ma, accanto a questo, sono necessari tempi, spazi, attività e strumenti specifici. Per fare tutte queste attività è stata individuata un’aula vuota all’interno dell’edificio, che sarà essere utilizzata dalle insegnanti di sostegno di questi bambini. L’idea è rendere lo spazio il più accogliente possibile e attrezzarlo in modo che i bambini possano esprimersi liberamente senza alcun problema e pericolo, trasformando quest’aula in uno spazio multifunzionale, dove sia possibile realizzare attività laboratoriali non solo per i bambini autisitici e diversamente abili, ma all’occorrenza per tutti gli studenti dell’Istituto, in modo da promuovere una collaborazione ed un’integrazione maggiormente facilitata attraverso l’attivazione di laboratori specifici. Anche questa volta abbiamo avuto un aiuto concreto durante tutti i lavori di allestimento, senza il quale sicuramente i tempi di realizzazione sarebbero stati decisamente più lunghi. Quindi ringraziamo Massimiliano Marazzato e Saverio Giorno per aver dipinto gli infissi e le pareti e posizionato gli zoccolini, Luca Rigorini di Fortis per aver applicato la pellicola in vinile sul vetro della porta, e le due maestre coordinatrici del progetto, Laura Buso e Marina Marzano, per l'aiuto offerto.


A metà luglio abbiamo iniziato i lavori per la realizzazione del progetto. Di seguito potete vedere il work in progress:


  • A1
  • A2
  • A3
  • A4
  • A5
  • B1
  • B2
  • B3
  • C
  • C1
  • C2
  • C3
  • C4
  • D
  • D1
  • D2
  • D3
  • D4
  • D6
  • D7
  • D8
  • D9
  • E
  • E1
  • E2
  • E3
  • E4
  • E5
  • E7
  • E8
  • F1
  • F2


I primi di settembre abbiamo decorato le pareti.


  • A
  • B
  • C
  • D
  • E
  • F
  • G
  • H
  • I
  • L
  • M
  • N
  • O
  • P
  • Q
  • S
  • T
  • T1
  • T2
  • T3
  • U


Di seguito potete vedere alcune fasi della realizzazione dei murales che andranno ad abbellire l'aula. Come al solito sono opera di Manuela Tripepi.





Contattaci:

 

Seguici su:

facebook  Facebook

  Instagram

youtube  YouTube

  Linkedin

  RSS

Copyright © 2014 Fondazione Lucrezia Tangorra Onlus