Demo

Leggere...


 

Roberto Piumini

Roberto Piumini (1947) nasce ad Edolo in provincia di Brescia. Si dedica presto all’insegnamento e poi alla scrittura a tempo pieno scrivendo e pubblicando libri assai differenti tra loro dedicati soprattutto ad un pubblico infantile ma anche adulto. Negli anni novanta ha firmato i testi per il programma della RAI L'Albero Azzurro. Dal racconto Il cuoco prigioniero è stato tratto il film Totò Sapore e la magica storia della pizza. Ha scritto anche libri per adulti (Le virtù corporali, La nuova commedia di Dante), e ha riscritto e adattato "Romeo e Giulietta" per la scuola. Nel 1991 ha vinto il Premio letterario Piero Chiara, e nel 1995 ha vinto il Premio Cento per il libro Denis del pane. Nel 2014 riceve a Novara il premio "Premio Graziosi Terra degli aironi" alla carriera, destinato a scrittori che hanno saputo raccontare la pianura, in particolare per Mattia e il nonno.

Leggere è pensare pensieri d'un altro? Solo in piccolissima parte. Ogni parola letta, a una velocità superiore a quella della luce, fa tornare alla mente del lettore le sue sensazioni, immagini, emozioni, ricordi. Il lettore, altrettanto velocemente, ne sceglie una. Per migliaia, milioni di volte. Leggere, molto che più che imparare, è ricordare, rivivere. Leggere è rileggere, continuamente, la propria storia.

 

 

 

 

 

Contattaci:

 

Seguici su:

facebook  Facebook

  Instagram

youtube  YouTube

  Linkedin

  RSS

Copyright © 2014 Fondazione Lucrezia Tangorra Onlus